aggiungi al blocco note

Made in Italy

Il paese dei cappelli di paglia

http://www.ilcappellodipaglia.it
Il paese dei cappelli di paglia

Nel borgo marchigiano dove nasce metà della produzione europea

Ogni regione ha i suoi. I Presìdi Slow Food sono 177 in tutta Italia e coinvolgono 1300 piccole realtà (agricoltori, pescatori, fornai, casari...). Pronti a tutelare i saperi produttivi tradizionali, la qualità dei manufatti, ottenuti nel rispetto dell'ambiente e delle stagioni. Forse un giorno toccherà anche alla lana nostrana, al giunco, alla paglia, con cui si realizzano oggetti inimitabili. Tra i colli del Belpaese sopravvivono infatti realtà produttive che hanno costruito il loro successo proprio sull'uso di materie locali. Una qualità e uno stile apprezzato anche oltre confine. È il caso di Montappone, antico borgo dell'entroterra marchigiano, non lontano da Fermo. Il paese è al centro del maggiore distretto europeo di produzione dei cappelli, con 45 aziende specializzate nella lavorazione della paglia di grano (tutta made in Italy), a cui si deve il 70 per cento della produzione italiana e metà di quella europea. Una sapienza millenaria alla quale il paese dedica un museo, il Museo del Cappello, per l'appunto, e la kermesse Il cappello di paglia: ogni estate in luglio l'arte dell'intreccio rivive fra mestieri e giochi di campagna, laboratori artistici, musiche, mostre e cucine di un tempo, insieme alle anticipazioni delle collezioni dell'anno che viene. Le aziende vengono aperte al pubblico, con visite guidate e possibilità di acquistare gli ultimi modelli: panama, da Sorbatti, modelli per bambini da Lorenzo Torresi, cappelli femminili in paglia e materiali naturali da Ferruccio Vecchi. Ma a Montappone i cappelli restano protagonisti anche d'inverno, grazie al mercatino Il Cappello di Natale, nella prima metà di dicembre, dove si possono trovare modelli invernali, anticipazioni estive e idee regalo. Tutto all'ombra di un grande albero di Natale decorato, naturalmente, con cappelli. A una manciata di chilometri, a Monsampietro Morico, si consiglia di dormire a Villa Mancini, con mobili d'epoca e una piscina belvedere sulle colline (via Indaco 87, tel. 0734.71.60.03, 338.91.53.580, www.villamancini.it).
    A cura di Rizzoli
    Rizzoli Dove
    VOTA:

    EVENTI

    A TAVOLA

    NIGHTLIFE

    ACCOGLIENZA

    Blocco Note / tot appunti: 0

    Info

    Per vedere il tuo blocco note, clicca qua

    A TAVOLA: 0
    NIGHTLIFE: 0
    OSPITALITÀ: 0
    EVENTI: 0
    MADE IN ITALY: 0

    Cerca in - Made in Italy

    Proponi la tua struttura

    Sei proprietario di un ristorante, albergo o locale? Scopri come pubblicare una scheda della tua struttura sul sito.

    Ragione sociale