aggiungi al blocco note

Made in Italy

Il paese delle fisarmoniche

http://www.cooperfisa.com
Il paese delle fisarmoniche

A Vercelli una coraggiosa artigiana dà nuova vita alla tradizione delle fisarmoniche: Cooperfisa realizza strumenti apprezzati e venduti in mezzo mondo, Francia in primis

"La fisarmonica era un cimelio di famiglia tramandato di padre in figlio. Durante il periodo in cui passò di moda in effetti si saltò una generazione. Ma poi ho visto giovani che si trovavano in casa questo strumento del nonno, se non del bisnonno, e volevano imparare a suonarlo. La cosa più straordinaria fu incontrare alla fiera di Parigi anziani signori che mi mostravano con orgoglio le loro foto di giovani suonatori che imbracciavano una Coopé!". La Coopé è la fisarmonica italiana che la Cooperfisa realizzava per il mercato francese. Il racconto è di Emiliana Roviario, titolare della fabbrica artigiana (la Cooperativa Armoniche) nata nel 1921 a Vercelli riunendo i lavoranti di oltre venti botteghe artigiane. Negli anni 80 la produzione è stata pressoché azzerata, quando Emiliana incontra Cesare Trevisio, uno dei superstiti della Cooperativa Armoniche vercellese e di lì a un anno si rifonda in Cooperfisa e riprende a produrre strumenti apprezzati in tutto il mondo. Solo per citare un fatto, la Cavagnolo di Lione - specializzata in "musette" strumento più piccolo della fisarmonica e di cui i francesi sono veri appassionati - venne fondata da un emigrante vercellese. "Per evitare che la fisarmonica e la sua tradizione venga cancellata dall'oblio - spiega Emiliana - abbiamo deciso di aprire corsi per suonatori con lezioni settimanali: vengono adolescenti con gli strumenti del nonno recuperato dalla soffitta e pensionati che vogliono riprendere lo strumento suonato in gioventù". Con Emiliana Roviario lavora oggi anche il figlio Romeo, bravo musicista che porta l’inconfondibile suono delle sue fisarmoniche in giro per l’Italia. Grazie alla caparbietà e passione di Emiliana, la Cooperfisa ha riconquistato i mercati esteri, come Germania, Francia (in primis), Portogallo, Brasile. E su ogni strumento si incide ancora a mano la scritta "Vercelli-Italia".
    A cura di
    Gambero Rosso
    VOTA:

    INFO

    • VOTO: nessuno
    • Cooperfisa
      via Francesco Donato, 17
      Vercelli
      tel. 0161 392115

    EVENTI

    A TAVOLA

    NIGHTLIFE

    ACCOGLIENZA

    Blocco Note / tot appunti: 0

    Info

    Per vedere il tuo blocco note, clicca qua

    A TAVOLA: 0
    NIGHTLIFE: 0
    OSPITALITÀ: 0
    EVENTI: 0
    MADE IN ITALY: 0

    Cerca in - Made in Italy

    Proponi la tua struttura

    Sei proprietario di un ristorante, albergo o locale? Scopri come pubblicare una scheda della tua struttura sul sito.

    Ragione sociale