aggiungi al blocco note

Gastronomia

La Zucca Marina di Chioggia

  • Tutto il sapore del litorale
http://www.agricoltura.provincia.venezia.it
La Zucca Marina di Chioggia

E' il simbolo della cultura contadina di Chioggia, la zucca che cresce sui terreni sabbiosi del litorale.

La Zucca Marina di Chioggia o Cucurbita maxima fa parte della famiglia delle Cucurbitacee, una varietà coltivata principalmente nella zona del Comune di Chioggia e nelle vicine Cavarzere e Cona. L'attributo di "Marina" le è stato conferito per le sue caratteristiche gustative legate alla qualità dei terreni in cui viene coltivata, orti litoranei ricchi di salsedine, territorio ideale per questa pianta che ama le temperature basse e ha elevate esigenze termiche sia per la germinazione che per la crescita. territori sabbiosi e altrimenti inutilizzati a cui la pianta, rampicante e strisciante, offre copertura e protezione dall'erosione dei venti estivi. Proprio per le sue basse esigenze in termini di qualità e fertilità dei terreni, che non le fanno togliere spazio ad altre colture, la zucca ha sempre fatto parte della dieta e della cultura contadina chioggina. Le sue origini, e quelle della zucca in generale, sono molto difficili da collocare: secondo alcuni la pianta sarebbe originaria dell’America tropicale (Messico e Perù) e sarebbe giunta in Europa dopo la scoperta dell'America; secondo altri la pianta sarebbe già esistita nei bacini caldi del Mediterraneo dove avrebbe subito progressivi incroci. La zucca "Marina" è oggi, nel Veneto, la più conosciuta tra le zucche, apprezzata per le impareggiabili caratteristiche organolettiche. Nell'aspetto si presenta di forma rotondeggiante schiacciata ai poli, con buccia di colore dal verde al grigio, costoluta e irregolare con ampio e caratteristico "ombelico" a sostituire la cicatrice stilare, peduncolo grosso, molto sviluppato e tendenzialmente lungo. Tuttavia, poiché il seme viene generalmente prodotto dagli stessi agricoltori della zona, esiste un'ampia variabilità genetica tra le tipologie del luogo, con un discreto range di variazioni nel colore e nella pezzatura. Sul mercato, la zucca deve presentarsi sana e intera, priva di tracce di terra e di odori o sapori estranei e deve mantenere le caratteristiche tipiche della varietà. Ricca di vitamina A e molto digeribile, la zucca è apprezzata nelle diete ipocaloriche e può essere consumata sia cruda che cotta, al forno, in umido o in minestra. È anche molto apprezzata per preparare il ripieno dei tortelli e i prelibati gnocchi.
    A cura di
    Gambero Rosso
    VOTA:

    INFO

    • VOTO: * * *
    • Assessorato all'Agricoltura della provincia di Venezia
      agricoltura@provincia.venezia.it

    EVENTI

    A TAVOLA

    NIGHTLIFE

    ACCOGLIENZA

    Blocco Note / tot appunti: 0

    Info

    Per vedere il tuo blocco note, clicca qua

    A TAVOLA: 0
    NIGHTLIFE: 0
    OSPITALITÀ: 0
    EVENTI: 0
    MADE IN ITALY: 0

    Cerca in - Gastronomia

    Proponi la tua struttura

    Sei proprietario di un ristorante, albergo o locale? Scopri come pubblicare una scheda della tua struttura sul sito.

    Ragione sociale